Ingredienti

250 gr di farina 00

120 gr di zucchero di canna

60 ml di olio di semi (quello che avete)

75 ml di acqua tiepida

6 gr di lievito per dolci

Gocce di cioccolato fondente q.b.

Preparazione

Sciogliete lo zucchero di canna e il lievito nell’acqua, poi unite lentamente alla farina, mescolando con un cucchiaio di legno. Unite anche l’olio e impastate velocemente. Quando l’olio si è assorbito unite anche le gocce di cioccolato, regolandovi ad occhio con la quantità. Io ne ho messi 3 cucchiai belli colmi, ma potete anche metterne di meno ( o di più…).

Coprite con la pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per circa un’ora. Trascorso il tempo, stendete l’impasto con il mattarello allo spessore di 3-4 mm, mettendolo in mezzo a due fogli di carta forno, che vi aiuteranno molto a stenderlo perchè l’impasto risulterà un po’ appiccicoso.

Tagliate i biscotti: io ho usato come formina una tazzina da caffè, così quando crescono in forno hanno proprio la dimensione dei cookies classici :). Infornate a 180° per circa 15-20 minuti: il tempo di cottura varia da forno a forno, ma in generale potete toglierli quando iniziano a scurire.

Fateli raffreddare qualche minuti ed ecco pronti da gustare i vostri cookies vegani!

SCRIVI UN COMMENTO